Ricetta capperi sott’aceto di Josianne Emmanuele

ricetta di : | |

Share on Google+7Share on Facebook674Tweet about this on TwitterPin on Pinterest3Print this pageEmail this to someone

capperi sott'aceto

Un’altra ricetta è come fare i capperi sott’aceto. Qua a Malta ci sono tanti piante di capperi e a me piace andare a raccoglierli nei mesi di maggio e giugno.

Di solito quelli che compri sono molto salati e anche se li sciaqui rimangono salati. Ho trovato il metodo di farli sotto aceto e vengono buonissimi oltretutto si possono mangiare anche da quelli che soffrono di ipertensione perché non sono salati.

Ingredienti
– capperi
– acqua
– sale
– aceto bianco

 

Descrizione della preparazione:

Quando  raccolgo i capperi  li metto in ammollo sotto l’acqua e il sale per tre giorni cambiando l’ acqua ogni dodici ore.

Il terzo giorno li sciaquo bene e li asciugo con la carta assorbente e li metto nei vasetti di vetro. Quando riempio i vasetti metto l’aceto bianco fino a  coprire completamente i capperi, e sono pronti per la conservazione.

Si mangiano dopo un mese per essere buoni.

Josianne Emmanuele

capperi sotto aceto

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

Info per Ricetta capperi sott’aceto di Josianne Emmanuele

Tempo totale: minuti
Dosi per 4 persone
Inserita nelle categorie
Tag: aceto, capperi, ricetta, sotto

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *