Ricetta Casatiello di Claudio Rega

ricetta di : | |

Share on Google+3Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest5Print this pageEmail this to someone

 

Casatiello di Pasqua di Claudio Rega

Il Casatiello è la tradizionale torta salata di Pasqua che si fa a Napoli. In pratica è una ciambella di pasta di pane arricchita con salame e formaggio. Differisce dal tortano napoletano solo per le uova fissate con delle croci di pasta  (che simboleggiano la corona di spine del crocifisso) e per questo il Casatiello è caratteristico, diversamente dal tortano, solo del periodo di Pasqua. Ottimo sia caldo (appena sfornato è paradisiaco!) che freddo, magari per il pic-nic di Pasquetta!

Ingredienti per 8 persone:
– 500 gr. di farina 0
– 500 gr. di farina 00
– 50 gr. di lievito di birra
– 150 gr. di strutto
– emmenthal
– salame
– 400 gr. di acqua
– 4 uova intere
– 1 etto di pecorino

Descrizione della preparazione:
Impastare le due farine con il lievito di birra, il pepe, il pecorino ed il sale. Poi aggiungere il salame a pezzi e il formaggio a tocchi. Fare lievitare e poi rimpastare e fare lievitare di nuovo. Stendere la pasta in uno stampo  ciambella cosparso di strutto, adagiarci le uova intere e pulite e coprirle con delle strisce di pasta. Infine infornatelo a forno già riscaldato a 160° per i primi 10 minuti poi a 170°-180° per un’ora di cottura complessiva.

Tempo indicativo preparazione: 1 ora e mezza

[Voti: 47    Media Voto: 4.4/5]

Info per Ricetta Casatiello di Claudio Rega

Inserita nelle categorie
Tag: casatiello, foto, pasqua, pecorino, ricetta

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *