Ricetta Falso fritto di totani e mazzancolle di Manlio Midori

ricetta di : | |

Share on Google+2Share on Facebook3.4kTweet about this on TwitterPin on Pinterest4Print this pageEmail this to someone

Falso fritto di totani e mazzancolle di Manlio Midori

Perchè falso fritto? Semplicemente perchè… anche se l’aspetto ricorda il classico fritto, in realtà la cottura è al forno e poi non ci sono i gamberi ma le mazzancolle. Il fritto di sicuro ha una tradizione e un gusto unici ma questa preparazione non è inferiore, solo diversa e… permette di gustare mazzancolle (o gamberi) e totani qualche volta in più senza troppi pensieri al fritto che va bene ma senza esagerare. Da notare come, una volta cotte, le mazzancolle passino dal colore grigio-beige a un delicato rosa-arancio come i gamberi.

Ingredienti per 2 persone:
– 250 gr. di anelli di totano
– 350 gr. di mazzancolle
– semola di grano duro rimacinata
– olio evo
– limone

Descrizione della preparazione:
Preriscaldare il forno a 220°. Pulire le mazzancolle rimuovendo la testa, il carapace e il filo nero intestinale; sciacquarle e asciugarle. Sciacquare e asciugare anche gli anelli di totano. Passare mazzancolle e anelli di totano nella semola facendo aderire bene quindi disporre in un unico strato sulla teglia coperta di cartaforno; irrorare con un filo d’olio. Cuocere 5 minuti senza grill e ulteriori 5 con grill; poi girare e terminare la cottura con ulteriori 5 minuti per dorare anche l’altro lato. Impiattare accompagnando con spicchi di limone.

Tempo indicativo preparazione: 30 minuti

Falso fritto di totani e mazzancolle di Manlio Midori

[Voti: 9    Media Voto: 4.4/5]

Info per Ricetta Falso fritto di totani e mazzancolle di Manlio Midori

Inserita nelle categorie
Tag: foto, fritto, frittura, mazzancolle, pesce, totani

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *