Ricetta Fantasmini di Halloween di Susi

ricetta di : | |

Share on Google+6Share on Facebook2.1kTweet about this on TwitterPin on Pinterest1Print this pageEmail this to someone

Fantasmini di Halloween di Susi

Questi bellissimi fantasmini di meringa sono davvero una simpatica idea per far divertire (o spaventare… mhuauhauauhauauh!) i bambini a Halloween… in alternativa potete preparare il cheesecake alla zucca con ragnatela e ragnetto!!!

Ingredienti per 8 persone:
– 4 albumi
– 200 gr. di zucchero al velo vanigliato (se non lo avete unite anche una bustina di vanillina)
– un cucchiaio di succo di limone
– gocce di cioccolato

Descrizione della preparazione:
Montate bene gli albumi con lo zucchero al velo e il succo fino a che non ottenete un composto lucidissimo e denso (ci vorranno 15 minuti) abbiate pazienza. Disponete con l’aiuto di un cucchiaio la meringa su un vassoio dove avrete già steso la carta da forno. Date forma alla meringa affinchè otteniate tanti piccoli fanstasmini. Non vi dimenticate di fare gli occhietti con le gocce di cioccolato! Adesso vanno in forno per un tempo sufficiente affinchè si asciughino… e quindi non meno di 2 ore a 100°, altrimenti dentro rimarrando gommose. Un piccolo trucco è quello di non chiudere completamente lo sportello del forno ma lasciandolo semi-aperto con l’aiuto di una presina da cucina o un mestolo di legno.

Tempo indicativo di preparazione: 15 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 2 ore
Tempo totale della ricetta: 2 ore e 15 minuti

Fantasmini di Halloween di Susi

[Voti: 18    Media Voto: 4.2/5]

Info per Ricetta Fantasmini di Halloween di Susi

Tempo totale: minuti
Dosi per 8 persone
Inserita nelle categorie
Tag: cioccolato, fantasmini, meringa

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Comment (1)

  1. posted by Claudio Rega on 25 ottobre 2011

    Brava l’orginalità va sempre premiata. Ti ho votato con 5 stelle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *