Ricetta Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany – Ideericette

ricetta di : | |

Share on Google+36Share on Facebook13.4kTweet about this on TwitterPin on Pinterest34Print this pageEmail this to someone
 Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany - Ideericette

Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany – Ideericette

Chi mi conosce lo sa… la mia sperimentazione del pesto di menta era iniziata nell’estate del 2011, ossia 2 anni fa, quando avevo realizzato dei Pomodori ripieni di riso condito con pesto di menta e galbanino… da allora non l’ho più abbandonato e ogni anno ne approfitto per realizzare e surgelare del pesto di menta (fatto con la menta del mio terrazzo) oltre al classico pesto di basilico! Trovo che d’estate sia fantastico… un piatto di pasta condito con solo pesto di menta o con l’aggiunta anche di qualche verdura (pomodorini, fagiolini, patate) o del formaggio o delle olive ed ecco un primo piatto buono, fresco, leggero… ottimo sia per un piatto caldo che per un piatto di pasta fredda!

Ingredienti per 1 persona:
– 100 gr. di penne integrali (io Barilla)
– una decina di pomodorini ciliegini
– sale

Per il pesto di menta:
– menta fresca
– sale
– formaggio parmigiano
– formaggio pecorino
– mandorle o pinoli secondo preferenza (io mandorle a bastoncino Eurocompany)
– olio
– 1 spicchietto d’aglio

Preparazione: 

Per le quantità io vado ad occhio. Pulire la menta, staccando le foglie, lavarle bene ed asciugarle (o sgocciolarle bene). Preparare quindi il pesto come “da tradizione”, pestando menta, formaggio, pinoli (o mandorle), sale e aggiungendo olio quanto basta per ottenere un composto omogeneo. Io ho utilizzato il mixer per comodità… la menta annerisce meno del basilico comunque potete evitare questo inconveniente (dovuto al surriscaldamento delle lame) mettendo queste ultime (meglio se di plastica) in frigo per qualche ora oppure aggiungendo nel mixer un cubetto di ghiaccio. Inoltre evitate di frullare troppi ingredienti tutti insieme per evitare il surriscaldamento dovuto al superlavoro e di conseguenza l’ossidazione e di conseguenza l’annerimento. Potete conservare il pesto “avanzato” in frigo per qualche giorno coperto con un filo di olio oppure surgelarlo (io lo surgelo e lo scongelo a temperatura ambiente all’occorrenza). Mentre cuocete la pasta in abbondante acqua salata, prendete i pomodorini lavateli bene e tagliateli a fette. In una zuppiera versate il pesto ed i pomodorini, aggiungete la pasta calda (o fredda, dopo averla passata sotto acqua corrente se preferite una pasta fredda).. impiattate e servite! Buon appetito!

Tempo indicativo di preparazione: 20 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 10 minuti
Tempo totale della ricetta: 30 minuti

Nella mia cucina: 

– piatto Arca di Noè e posate Fusion di Villa d’Este Home Tivoli
– Bicchiere Bormioli acquistabile su Cis srl

Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany - Ideericette

Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany – Ideericette

Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany - Ideericette

Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany – Ideericette

 

[Voti: 7    Media Voto: 4.6/5]

Info per Ricetta Penne integrali con pesto di menta e pomodorini di Dany – Ideericette

Tempo totale: minuti
Dosi per 1 persone
Inserita nelle categorie
Tag: aglio, cis srl, eurocompany, formaggio, mandorle, menta, pasta al pesto di menta, penne, pesto di menta, pinoli, pomodorini

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *