Ricetta Pennoni al pesto di rucola e gamberi di Claudio Rega

ricetta di : | |

Share on Google+2Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Print this pageEmail this to someone

Pennoni al pesto di rucola e gamberi di Claudio Rega

Vado pazzo per il pesto e quello di rucola è davvero gustoso, in questa ricetta l’ho abbinato ai gamberi in un connubio di sicuro successo.

Ingredienti per 4 persone:
– 500 grammi di penne grandi ( io ho usato della pasta abruzzese)
– 16 gamberi non tanto grossi
– 2 manciate di rucola
– 1 bustina di pinoli
– 100 gr. di pecorino
– 100 gr. di parmigiano
– 1 spicchio d’aglio
– olio di oliva q.b.
– sale
– pepe

Descrizione della preparazione:
Sgusciare i gamberi. Mettere le teste e il carapace in un pentolino e coprire con acqua e un pomodoro. Portare ad ebollizione bollire quindi filtrare il tutto ottenendo una bisque (salsa di crostacei in gergo tecnico). In una padella con un filo di olio e aglio (intero o a pezzetti, secondo preferenza) far colorire i gamberi da entrambe le parti per pochi minuti. Passate a preparare il pesto: in un contenitore mettere i rimanenti ingredienti, frullare aggiustando di sale e pepe. Alla fine aggiungere tre o quattro gamberi, un po’ della bisque ottenuta dai gusci e frullare di nuovo fino ad ottenere un pesto non troppo denso. Scolare la pasta al dente e fuori dal fuoco unire il pesto e i gamberi interi. Decorare il piatto con un ciuffo di rucola, adagiarci le penne e dare una spolveratina di pecorino e pepe fresco macinato. Buon appetito!

Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 12 minuti
Tempo totale della ricetta: 22 minuti

[Voti: 12    Media Voto: 4.8/5]

Info per Ricetta Pennoni al pesto di rucola e gamberi di Claudio Rega

Tempo totale: minuti
Dosi per 4 persone
Inserita nelle categorie
Tag: gamberi, pesto di rucola, pesto di rucola e gamberi, pinoli, primo piatto, rucola

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *