Ricetta Peperoni arrostiti – puparuol arrustut di Giovanna

ricetta di : | |

Share on Google+3Share on Facebook33Tweet about this on TwitterPin on Pinterest2Print this pageEmail this to someone

Puparuol arrustut - peperoni abbrustoliti di Giovanna

E puparuol arrustut” ossia i peperoni abbrustoliti sono un classico napoletano… contrariamente a quello che si pensa, non essendo fritti ma cotti “nature” sono un piatto dietetico se si riesce a non eccedere con il condimento finale. Inoltre, eliminando la pelle (difficile da digerire) diventano digeribili anche per chi ha difficoltà di digestione. Ottimi per assaporare del buon olio lavorato a freddo come un tempo… proprio come abbiamo fatto noi… l’olio umbro biologico “Il moraiolo” di Paoletto inviatoci da Atmosfera Italiana… cosa si può volere di più dalla vita?

Ingredienti per 3 persone:

– 2/3 peperoni
– aglio
– sale
– olio

Preparazione:
Lavare i peperoni, asciugarli quindi metterli in una teglia da forno e fatene abbrustolire la pelle in forno a 180° sul piano centrale con la funzione grill per circa 20 minuti. Girate di tanto in tanto per far abbrustolire in modo omogeneo fino a che la pelle si colorisce e si stacca dalla polpa. In alternativa potete arrostirli su una griglia (sia elettrica che dentro il camino sul carbone).
Fateli raffreddare quindi spellateli eliminando la parte sbruciacchiata, apriteli eliminando il picciolo e tutti semi e tagliateli a striscioline. Trasferiteli in un vassoio da portata; conditeli con sale, olio e aglio a pezzetti secondo gradimento. Fate insaporire mezza giornata. Buon appetito!!

Tempo indicativo di preparazione: 40 minuti

Puparuol arrustut - peperoni abbrustoliti di Giovanna

Puparuol arrustut - peperoni abbrustoliti di Giovanna

 

[Voti: 8    Media Voto: 5/5]

Info per Ricetta Peperoni arrostiti – puparuol arrustut di Giovanna

Inserita nelle categorie
Tag: peperone, peperoni, peperoni abbrustoliti, peperoni arrostiti, puparuol arrustut, ricetta, ricette

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *