Ricetta Polpette di ricotta di Manlio Midori

ricetta di : | |

Share on Google+2Share on Facebook249Tweet about this on TwitterPin on Pinterest1Print this pageEmail this to someone

Polpette di ricotta di Manlio Midori

Le polpette sono un’ottima soluzione per riciclare gli avanzi anche se oggi è sempre più raro che vengano preparate con questo intento; si preparano con ingredienti freschi perché sono buone, semplici, versatili. In quest’occasione ecco delle polpette di ricotta con una crosticina croccante e un interno morbidissimo, con un sentore di fresco dato dal profumo del basilico. A piacere, si accompagnano bene con salsa worcester, agrodolce o barbecue. Se si ha l’accortezza di friggerle in olio abbondante e ben caldo, non assorbiranno l’olio e si gireranno da sole mano mano che cuocendo ne varia la consistenza; passate su carta assorbente, risulterà un fritto asciutto e leggero. Ottime appena fritte, sono piacevoli anche fredde… ma in questo caso bisognerà farne in quantità industriale per poter avere degli avanzi da far raffreddare! Una piccola citazione al panko (pangrattato giapponese) che può essere sostituito con il pangrattato comune ma rispetto al quale presenta alcune fondamentali differenze che in frittura conferiscono un diverso sapore al cibo; è un pan grattato ottenuto da pane senza crosta, bianco, “arioso”, di consistenza e formato diverso dal pangrattato occidentale, ha una grana più grossa quasi in piccoli fiocchi e un sapore più delicato e neutro, si può comunque trovare nei negozi di specialità asiatiche anche se di solito non è quello giapponese ma thailandese o cinese.

Ingredienti per 3/5 persone:
– 450 gr di ricotta vaccina
– 80 gr di mollica di pane raffermo
– 40 gr di panko (pangrattato giapponese)
– 2 uova
– 5 cucchiai di latte
– 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
– 10 foglie di basilico
– sale
– pepe
– panko per impanatura
– olio di arachidi per friggere (circa 2 lt)

Descrizione della preparazione:
Scaldare abbondante olio. Nel mixer, sminuzzare la mollica di pane con il latte; utilizzando il mixer con la funzione a intermittenza, aggiungere il basilico lavato e asciugato, il parmigiano, la ricotta, le uova, il panko, sale e abbondante pepe macinato (meglio se al momento). Togliere le lame e impastare brevemente con le mani, quindi formare delle polpette di circa 3-4 cm di diametro con le mani leggermente inumidite. Passare le polpette nel panko cercando di coprirle bene. Friggere poche polpette alla volta per circa 8 min, fino a quando saranno bene colorite in modo che risultino poi calde anche all’interno; scolare, passare su carta assorbente e servire (attenzione, una tira l’altra!). Buon appetito!!

Tempo indicativo preparazione: 30 minuti

Polpette di ricotta di Manlio Midori

[Voti: 5    Media Voto: 4.4/5]

Info per Ricetta Polpette di ricotta di Manlio Midori

Inserita nelle categorie
Tag: panko, polpette di ricotta, ricotta, uova

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *