Ricetta Balbuljata Maltese di Josianne Emmanuele

Balbuljata-Maltese-di-Josianne-Emmanuele-450x337
Balbuljata maltese di Josianne Emmanuele

La ricetta della Balbuljata Maltese un contorno che si mangia con il pane fresco. Questa è una ricetta antica che si fa generalmente in estate perchè si mangia fredda e si usa tanto pomodoro fresco. Spero possa essere di vostro gradimento!

Ingredienti per 4 persone:
– 500 gr. di pomodori pelati e tagliati a pezzettini
– una scatolina di corned beef (manzo in scatola), se non la trovate potete usare la Simmenthal o la Manzotin
– due uova
– 4 cucchiai di grana grattugiato
– due cipolle tagliate fine fini
– olio per friggere
– un po’ di sale
– peperoncino (secondo il gusto)

Descrizione della preparazione:
Friggete nell’olio le cipolle affettate finemente con il peperoncino e mentre stanno cuocendo aggiungete il manzo in scatola tagliato a pezzettini. Appena il manzo è sciolto aggiungere i pomodori a pezzetti e un po’ di sale; coprire e lasciare cuocere a fuoco lento. Nel frattempo sbattete le uova e aggiungete, mescolando, il grana grattugiato fino ad ottenere un composto omogeneo. Quando i pomodori sono cotti, aggiungere la crema di uova e formaggio e girare bene finché si addensa. Si mangia tiepida o anche fredda con il pane.

Tempo indicativo di preparazione: 30 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 30 minuti
Tempo totale della ricetta: un ora

5/5 (2 Recensioni)

Se ti piace la ricetta condividi

2 commenti su “Ricetta Balbuljata Maltese di Josianne Emmanuele”

  1. Provata stasera… io ho aggiunto un po’ di basilico a pezzetti… forse doveva cuocere un altro po’ ma era tardi e avevo fame… comunque era piccantina al punto giusto e ci è piaciuta molto! Credo proprio che la rifaremo… anche in inverno.. credo sia una di quelle ricette ottima sia in estate che in inverno!!!

  2. La nostra ricetta originale è senza manzo però ricordo qualche vecchia che ci metteva il manzo in scatola. C’è chi aggunge acciughe o magari peperoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su