Biscotti morbidi al cioccolato

ricetta di : | |

I Biscotti morbidi al cioccolato sono una ricetta che vi stupirà al primo morso. Delicati biscotti morbidi e dal gusto forte e deciso di cioccolato fondente. Da servire per il tè delle cinque o per la colazione, insieme ad una tazza di latte caldo, stupiranno tutti.

Attenzione però, ne dovrete prepararne in gran quantità, altrimenti non arriveranno al giorno seguente!

IMG_2244-450x300

Ingredienti per circa 25 biscotti:

  • 300 gr. di farina 00
  • 200 gr. di cioccolato fondente
  • 120 gr. di zucchero semolato
  • 80 gr. di burro morbido
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b

Descrizione della preparazione:

  1. Per preparare questi biscotti, iniziate con lo sciogliere il cioccolato ed il burro a bagnomaria.
  2. Intanto, montate le uova con lo zucchero, con delle fruste elettriche.
  3. Dovrete ottenere un composto chiaro e spumoso.
  4. Incorporate il cioccolato fuso a questo composto di uova e zucchero.
  5. Infine, unite la farina ed il lievito precedentemente setacciati.
  6. Quando avrete ottenuto una massa liscia e morbida ma piuttosto appiccicoso.
  7. Coprite la ciotola con pellicola alimentare e lasciate riposare in frigo per circa 30/40 minuti.
  8. Trascorso il tempo di riposo, create delle palline con le mani o con l’aiuto di due cucchiai e passatele nello zucchero a velo.
  9. Disponete i biscotti su di una placca coperta con carta da forno.
  10. Lasciate abbastanza spazio tra un biscotto e l’altro, poichè in cottura aumenteranno di volume.
  11. Infornate e fate cuocere a 180° per 15 minuti.
  12. Lasciate raffreddare prima di togliere i biscotti dalla teglia.
  13. Quindi, servite.

Tempo di preparazione : 1 h
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 1 h e 15 minuti

Info per Biscotti morbidi al cioccolato

Tempo totale: minuti
Dosi per 4 persone
Inserita nelle categorie
Tag: biscotti, cioccolato, zucchero a velo

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *