Ricetta petto d’anatra agli agrumi con tortino di finocchi croccanti di Claudio Rega

Petto danatra agli agrumi con tortino di finocchi croccanti di Claudio Rega
Petto d'anatra agli agrumi con tortino di finocchi croccanti di Claudio Rega

Ecco un modo diverso e intrigante di preparare il petto d’anatra. In questa ricetta ve lo propongo accompagnato dagli agrumi che contrastano piacevolmente la sua carne un pochino grassa.

Ingredientiper 2 persone:
– 1 petto d’anatra
– 2 mandarini
– 2 arance
– 1 limone
– cipollotti
– 2 finocchi
– pepe ai tre colori
– burro
– latte
– pangrattato
– sale
– Olio

Descrizione della preparazione:
Dopo aver pepato  il petto di anatra con i tre pepi, rosolatelo prima dalla parte della pelle, poi dall’altra parte e infine sui lati. Lessare i finocchi e tagliarli a fettone. In una padella sciogliere il burro e far rosolare i finocchi, aggiungere quindi del pangrattato e del latte. Far asciugare il latte per renderli croccanti. In una pentola stufare dei cipollotti, aggiungere due mandarini a spicchi e, dopo qualche minuto, il succo di un’arancia e due fette di limone. Far cuocere il sughetto quindi filtrarlo in una pentola di ghisa; adagiarci il petto scaloppato intero e due fette di arance. Far cuocere in modo da far ridurre il sugo con una noce di burro. Centralmente nel piatto mettere il petto di anatra a fette e il sughetto agli agrumi, mettere invece i finocchi in un coppapasta grande a lato in modo da avere un tortino di finocchi al momento della rimozione del coppapasta. Buon appetito!

Tempo indicativo di preparazione: 20 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 40 minuti

0/5 (0 Recensioni)

Se ti piace la ricetta condividi

2 commenti su “Ricetta petto d’anatra agli agrumi con tortino di finocchi croccanti di Claudio Rega”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su