Ricetta Risotto pesce e blu curaçao di Valerio Santucci

Risotto-pesce-e-blu-curaçao-di-Valerio-Santucci-450x253
Risotto pesce e blu curaçao di Valerio Santucci

Risotto pesce e blu curaçao… una delle mie ricette preferite. A mio avviso è da provare!

Ingredienti per 4 persone:
– 300 gr. di riso basmati (o vialone nano)
– 500 gr. di preparato di pesce con cozze
– 4 gamberoni argentini (uno per porzione)
– 8 gamberi (due per porzione)
– 50 ml. di liquore ‘blu curaçao’
– vino bianco secco
– cipolla q.b.
– pomodori pachino
– erbetta
– peperoncino
– olio extravergine di oliva
– sale

Descrizione della preparazione:
BRODO DI PESCE: In una padella versare dell’olio. Soffriggere appena del peperoncino e qualche gambo sminuzzato di erbetta. In seguito aggiungere dei pomodori pachino a pezzetti. Subito dopo versare gamberi e gamberoni, salare e lasciar soffriggere. Una volta cotti toglierli ed aggiungere nella stessa padella con lo stesso olio (quello rilasciato dagli stessi gamberi e gamberoni) il pesce e le cozze. Lasciar soffriggere appena e salare ed in seguito lasciar cuocere a fuoco moderato aggiungendo delle foglie di erbetta coprendo la padella con un coperchio.

RISOTTO: In una padella soffriggere della cipolla tagliata molto finemente. Appena soffritta aggiungere il riso e lasciar tostare. Una volta tostato sfumare con un bicchiere di vino bianco secco e al termine aggiungere poco alla volta il brodo di pesce. Quasi giunti al termine della cottura aggiungere i 50 ml. di liquore blu curaçao che conferisce il colore verdastro e reca un sapore dolce lasciando, però, saporito il risotto e, cosa più importante, senza sovrastare il sapore del pesce. Nel frattempo riscaldare gamberi e gamberoni. Al termine della cottura impiattare con gamberi e gamberoni. Buon appetito!

Tempo totale della ricetta: 45 minuti

0/5 (0 Recensioni)

Ricette in rilievo

Se ti piace la ricetta condividi

2 commenti su “Ricetta Risotto pesce e blu curaçao di Valerio Santucci”

  1. Interessante Valerio, si vede che c’è la freschezza giovanile. Ma la domanda?? Perchè il risotto è verde. Bravo però

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su