Ricetta Conchiglioni di Gragnano con i moscardini di Claudio Rega

Conchiglioni-di-Gragnano-con-i-moscardini-di-Claudio-Rega-450x337
Conchiglioni di Gragnano con i moscardini di Claudio Rega

I conchiglioni con i moscardini, un primo piatto stuzzicante con una pasta gigante che possiamo imbottire di sapori e colori di stagione. Leggeri e gustosi.

Ingredienti per 4 persone:
– 16 conchiglioni di gragnano
– 8 moscardini piccoli
– prezzemolo
– aglio
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– sale
– pepe

Descrizione della preparazione:
Lessare in acqua bollente i moscardini (io preferisco cuocerli in questo modo perchè risulteranno tenerissimi), per una ventina di minuti. In una padella capiente rosolare aglio e prezzemolo e aggiungere i moscardini tagliati a pezzettoni, dopo 5 minuti sfumare con il vino e aggiungere dell’acqua di cottura dei moscardini. Quando i moscardini sono tenerissimi toglieteli dalla padella e tenerli al caldo. Nella stessa padella con il liquido rimasto finire di cuocere i conchiglioni aggiungendo del prezzemolo e infine i moscardini. Non rimane altro che mettere al centro del piatto i conchiglioni e riempirli velocemente con i moscardini e nappare con il loro sughetto. Decorare con i gambi del prezzemolo tagliati fini fini e una macinata di pepe. Buon appetito!!!

Tempo totale della ricetta: 30 minuti

0/5 (0 Recensioni)

Ricette in rilievo

Se ti piace la ricetta condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su