Ricetta goulash Ungherese con rosellina di polenta di Michele Mitch Brandi

ricetta di : | |

Goulash-Ungherese-450x251

Goulash Ungherese

Oggi prima escursione nella cucina di oltre fontiera, siamo in Ungheria, Goulash con rosellina di polenta.

Ingredienti per 2 persone
– 400 gr. di aletta di manzo
– 3 cipollotti
– 1 carota
– 2 pomodori perini
– 1/2 peperone
– 1 patata
– 1 cucchiaio di cumino
– 2 cucchiai di paprika
– sale qb
– pepe qb
– olio evo
– 1 bicchiere grosso di brodo

 

Descrizione della preparazione:
Abbiate pazienza per questo piatto e’ lungo da preparare ma alla fine… wow… una bonta’. Tagliuzzate grossolanamente i cipollotti e metteteli in una pentola con tre giri di olio evo. Accendete il fuoco e fateli appassire.

A meta’ buttate il cumino e mescolate, aspettate ancora un paio di minuti poi mettete in pentola la carne che avrete tagliato a bocconcini piccoli. Fatela rosolare per bene e aggiungete la paprika dolce.
Salate e pepate.

Mescolate bene e aggiungete il brodo di carne che avrete precedentemente preparato con acqua e dado. Lasciate cuocere e cominciate a preparare la verdura, prima la carota che e’ la piu’ dura, tagliata finissima, poi il peperone a julienne (listarelle) fini, poi la patata a quadrotti piccoli e per ultimo il pomodoro a quadretti.

Uno dopo l’altro metteteli in pentola e fate cuocere per ancora mezzora abbondante, almeno fino a quando il sughetto non sara’ cremoso e le verdure morbide.

Io ho impiattato con una rosellina di polenta gialla che e’ la sua morte e… gnammmmm.

Tempo indicativo di preparazione: 30 ora
Tempo indicativo per la cottura: 80 minuti.
Tempo totale della ricetta: 110 minuti.

Ricetta goulash Ungherese con rosellina di polenta di Michele Mitch Brandi
Rate this post

Info per Ricetta goulash Ungherese con rosellina di polenta di Michele Mitch Brandi

Tempo totale: minuti
Dosi per 2 persone
Inserita nelle categorie
Tag: carne, goulash, ricetta, ungherese

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *