Succo di frutta alla mela e banana

ricetta di : | |

succo-di-frutta-mela-banana-1-900x665

I succhi di frutta sono all’ordine del giorno nella dieta di molti bambini allora meglio sceglierli fatti in casa e con frutta fresca, iniziamo realizzando un succo dal sapore classico e di facile realizzazione, il succo di frutta mela e banana.

Una ricetta da realizzare con l’aiuto del Bimby oppure per chi non lo avesse con un semplice frullatore ad immersione e una pentola capiente.

Succo di frutta mela e banana

Ingredienti per 1 lt circa di succo 

  • 2 mele (250 gr. già pulite)
  • 2 banane (250 gr. già pulite)
  • 10 ml succo di limone
  • 25 gr miele millefiori o zucchero di canna
  • 500 ml acqua

Procediemento

  1. Lavare e sbucciare la frutta quindi tagliarla a piccoli pezzi e trasferirla nel boccale.
  2. Unire il miele o lo zucchero, il succo di limone e l’acqua nel boccale insieme alla frutta quindi chiudere il coperchio con il tappo sul vapore minimo.
  3. Impostare la cottura per 40 minuti a 100°C e al termine frullare con velocità turbo per 1 minuto e 30 secondi quindi travasare in un bottiglia a chiusura ermetica e chiudere bene.
  4. Fra raffreddare completamente la bottiglia prima di trasferirla in frigorifero dove è possibile conservarla fino a 7 giorni.

Se realizzate la ricetta senza Bimby fate cuocere la frutta in un pentola dal fondo spesso mantenendo vivo il bollore sempre per 40 minuti quindi facendo attenzione a non bruciarvi frullare con l’aiuto di un frullatore ad immersione fino a ridurre il tutto in “crema”.

Il succo realizzato con questa tecnica sarà al 50% di frutta ma in confronto dei succhi di frutta industriali risulterà più polposo e molto meno dolce non essendoci quasi zucchero aggiunto.

Succo di frutta alla mela e banana
Rate this post

Info per Succo di frutta alla mela e banana

Tempo totale: minuti
Dosi per 1 persone
Inserita nelle categorie
Tag: banana, bevande, frutta, mela

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? Scrivi gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *